Mediaset pronta al grande colpo per i prossimi Mondiali di Russia 2018, con i diritti TV dell’evento sempre più vicini dopo la quasi rinuncia della Rai.

Potrebbe essere la prima volta nella storia della nostra televisione, dove una tv commerciale trasmetterà in chiaro i campionati del mondo, sui canali fruibili a tutti.
Si presume infatti che il piano Mediaset per i prossimi Mondiali sia di trasmettere tutte le 64 partite, dai gironi alla finalissima, sui tre canali visibili in chiaro e senza abbonamento alla Pay TV: Rete 4, Canale 5 ed Italia 1.

Ora manca solo l’ufficialità dell’affare, ma i rumors sono molto insistenti nel prevedere una Rai sconfitta al tavolo delle trattative, dove la società controllata da Fininvest sborserà una cifra intorno agli 80 milioni di euro.

Buon colpo, dunque, per Pier Silvio Berlusconi che proverà così a lasciarsi alle spalle il prossimo triennio Champions League – Europa League perso a favore del colosso e concorrente Sky.

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.