Dopo le gravi sviste arbitrali nelle competizioni europee, che ieri hanno penalizzato il Milan, sembra semore più necessario che l’UEFA adotti la tecnologia ed il VAR per le partite sotto la sua giurisdizione, nonostante la refrattarietà del presidente Ceferin.

LA FIFA intanto ha invece già optato per questa soluzione in vista dei prossimi Mondiali di Russia, come confermato dal numero uno Gianni Infantino nel corso della conferenza stampa dopo il Consiglio della FIFA a Bogotà:

“Avremo la prima Coppa del Mondo, nel 2018, con il Var. Naturalmente siamo molto contenti di questa decisione”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.