Si è appena concluso il tredicesimo giorno ‘mondiale’ con i versetti definitivi dei Gironi D. Nei match delle 16 il Perù ha trovato una vittoria d’orgoglio contro l’Australia grazie ad un ottimo Guerrero, mentre Francia Danimarca hanno ottenuto il primo pareggio a reti inviolate della competizione, risultato positivo per ambedue le squadre passate come prima e seconda. Nel girone D passa l’Argentina dopo 90′ di fuoco con la Nigeria, mentre l’Islanda esce sconfitta con la Croazia.

FRANCIA – DANIMARCA 0-0

Come ampiamente pronosticato le due europee del Girone C non si sono fatte male a vicenda in un match molto noioso con pochi spunti. I transalpini attuano un pesante turnover, con Pogba, Mbappe e Matuidi out dal 1′, mentre gli scandinavi si presentano in campo con una squadra solida e ben messa in campo. L’unica occasione capita sui piedi di Giroud nella prima frazione, ma l’attaccante del Chelsea spedisce alto. La Danimarca affronterà la Croazia negli ottavi di finale mentre ad aspettare la Francia ci sarà L’Argentina.

AUSTRALIA – PERÙ 0-2

Prova d’orgoglio per i sudamericani che trovano un successo mondiale a distanza di 36 anni. La rojiblanca, già eliminata, sconfigge l’Australia con un’ottima prova. Nel primo tempo sblocca il match Carrillo, ben servito da Guerrero, il quale si mette in proprio nella ripresa e chiude il match. Ambedue le squadre eliminate, con qualche rimpianto per i sudamericani viste le buone prestazioni nei 3 match del Girone.

CROAZIA – ISLANDA 2-1

Non riesce il miracolo all’Islanda contro una Croazia solida e famelica. L’Islanda di Hallgrimsson gioca una buona gara ma per i balcanici la sblocca Badelj. La pareggia nel finale su rigore Sigurdsson per riaccendere le speranze ma al 90′ chiude i conti Ivan Perisic. Per la Croazia ci sarà ora la Danimarca di Eriksen.

NIGERIA – ARGENTINA 1-2

Partita thriller per l’Argentina che parte bene ma conquista la qualificazione solo nel finale. In avvio la sblocca finalmente Messi con un grandissimo gol ma ad avvio ripresa cala il terrore dopo il pareggio su rigore di Moses. Nel finale la decide Rojo su un bell’assist di Mercado. Per l’albiceleste agli ottavi ci sarà la Francia di Griezmann.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008