Prende sempre più piede il nuovo Mondiale per club che la FIFAcome riporta il Corriere della Sera, presenterà domani in Ruanda.

Il presidente Gianni Infantino ha in mente un progetto che prevede, innanzitutto, l’estensione del numero di club partecipanti dagli attuali 7 a 24. La nuova competizione targata FIFA, che si chiamerà Club World Cup, sostituirà l’attuale Confederations Cup, partirà nel 2021 e sarà annuale invece che quadriennale, come sostenne lo stesso Infantino in primavera. Il tutto produrrebbe incassi del valore di 25 miliardi di dollari (poco meno di 22 miliardi in euro) per 4 edizioni nell’arco di 12 stagioni (2021-2033).

Tutto ciò trova, però, la feroce opposizione dell’UEFA che, dal canto suo, teme che la nuovissima competizione per club batta la concorrenza dell’attuale Champions League, al momento il torneo per club più importante d’Europa.



CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008