Kamil Glik, difensore del Monaco ex Torino, ha parlato ai microfoni di Premium Sport dopo la sconfitta contro la Juventus in Champions League.

Queste le sue parole: “La Juventus ha fatto la sua partita, difendendo bene. Noi abbiamo creato un paio di occasioni importanti ma non siamo riusciti a trasformarle. Ora l’obiettivo è cercare di chiudere per la vittoria del campionato il prima possibile”.

Su una possibile remuntada: “Andremo a Torino a fare la nostra partita. E’ ovvio che cercheremo di dare il massimo. Siamo già orgogliosi di quello che abbiamo fatto. Anche dal punto di vista personale sono orgoglioso perché arrivare in semifinale al primo anno di Champions League è importante.

Su Mendy: “E’ un giocatore importante, un titolare. Ha avuto dei problemi in settimana. Non possiamo permetterci di perdere un giocatore”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008