Dopo la straordinaria stagione passata, culminata dalla vittoria della Ligue 1 ed impreziosita dalla semifinale di Champions League, era inevitabile per il Monaco perdere giocatori di primo piano.

Su tutti Mbappé, un vero e proprio gioiello, accasatosi ai rivali del Paris Saint-Germain. Dei diversi addii importanti, ma anche dei nuovi innesti, ha parlato il tecnico dei monegaschi Leonardo Jardim. Ecco le sue parole in conferenza stampa:

“E’ partito Mbappé, ma anche Bakayoko, Mendy, Dirar, Germain. Questi giocatori avevano fatto un lavoro importante per la squadra. Non sono abituato a parlare di chi se ne va, sono felice che abbiano raggiunto i loro obiettivi, ma il mio lavoro sarà con quelli che sono rimasti qui. Keita-Jovetic? Ho tanti attaccanti, ma devo vedere in quale stato sono. Parlerò con Keita, che col Senegal ha giocato solo qualche minuto. Non è in una buna forma fisica, io credo. Jovetic ha giocato due partite con la sua Nazionale, ma non conosce la Ligue 1. Dovremo lavorare insieme”.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008