L’ex dirigente della Juventus, Luciano Moggi, ha commentato il momento in casa Napoli ai microfoni di Marte Sport Live.

Queste le sue parole riportate da Itasportpress.it: “In questo momento De Laurentiis ha il coltello dalla parte del manico, può chiedere qualsiasi cifra per Sarri e questo può essere un modo per prendere qualche giocatore importante del Chelsea. Aurelio De Laurentiis è furbo, fossi in lui prenderei un calciatore gratis come prima operazione. Il presidente starà studiando sicuramente qualcosa”.

Un commento sul mercato: “Benzema? Buon giocatore ma non un grandissimo top player. Può sostituire Milik ma deve prima essere ceduto il polacco. C’è da dire che Ancelotti l’ha avuto a Madrid e se l’ha chiesto vuol dire che può essere utile a progetto. Il nuovo Napoli avrà un assetto tattico diverso, con delle individualità che potranno spesso portare al gol. Meret? Nella vita ci vuole coraggio, io alla Juve puntai su Buffon e la scelta risultò vincente”.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008