Nella gara del pomeriggio domenicale della trentunesima giornata di Serie A, il Milan asfalta con un netto 4-0 il Palermo a San Siro e rilancia le proprie quotazioni in ottica Europa. Per i rosanero, invece, l’obiettivo salvezza, che già nelle scorse settimane era diventato a dir poco impossibile da raggiungere, appare sempre più un miraggio, nonostante i risultati deludenti delle rivali.

In quel di Milano decidono le reti di Suso, che in avvio di gara sblocca il punteggio con un gran gol sugli sviluppi di un calcio di punizione, Pasalic, che firma la sua seconda rete consecutiva, e Bacca, che su un gran cross di Calabria mette in rete di testa. Nella ripresa, poi, ci pensa Deulofeu, autore di un’ottima giocata personale, a chiudere il discorso, fissando il punteggio sul 4-0. Il risultato sarebbe potuto essere ancor più rotondo, ma Fulignati è reattivo quanto basta nell’opporsi ai tentativi di Kucka e Bacca. Di seguito le pagelle e il tabellino del match:

MILAN (4-3-3): Donnarumma 6; Calabria 7, Zapata 6.5, Romagnoli 6, De Sciglio 6.5; Kucka 7, Sosa 6.5 (dal 59′ Locatelli 6), Pasalic 7.5; Suso 8 (dal 72′ Antonelli 6), Bacca 7.5, Deulofeu 7.5 (dal 76′ Lapadula 6). A disp.: Storari, Plizzari, Honda, Ocampos, M. Fernandez, G. Gomez, Poli, Vangioni, Paletta. All.: Montella 7.
PALERMO (3-5-1-1): Fulignati 5.5; Goldaniga 4.5 (dal 67′ Trajkovski 6), Gonzalez 4, Andelkovic 4.5 (dal 72′ Thiago Cionek 5.5); Rispoli 5, Jajalo 5, B. Henrique 5 (dal 54′ Sallai 5), Chochev 5.5, Pezzella 4.5; Diamanti 5.5; Nestorovski 5.5. A disp.: Posavec, Marson, Vitiello, Aleesami, Balogh, Sunjic, Ruggiero, Morganella, Lo Faso. All.: Diego Lopez 5.

Marcatori: 6′ Suso, 19′ Pasalic, 37′ Bacca, 70′ Deulofeu (M).

Ammoniti: 20′ Pasalic (M), 5′ Goldaniga, 22′ Gonzalez, 75′ Thiago Cionek (P).

Espulsi: 83′ Gonzalez (P) per doppia ammonizione.

Arbitro: Di Bello di Brindisi

TOP – Suso 8: Il collettivo rossonero brilla quando la stella del talentuoso esterno spagnolo si accende. L’ex Liverpool dà il via al suo show personale con un calcio di punizione magistrale su cui Fulignati non può davvero fare nulla, per poi offrire a Pasalic il pallone del raddoppio che dopo nemmeno venti minuti fa calare il sipario sul match di San Siro. Suso è decisivo anche in occasione del 3-0 di Bacca: chapeau per il classe ’93, meritevole di un bell’otto in pagella, come il numero che porta dietro la maglia.

FLOP – Gonzalez 4,5: Non che Andelkovic e Goldaniga gli diano una grossa mano lì dietro, ma il centrale costaricano è praticamente avulso dalla gara sin dalle battute iniziali e non riesce mai a tenere testa alle sortite offensive rossonere. Nel finale si fa anche espellere per doppia ammonizione, lasciando i suoi in dieci uomini e sotto di quattro reti, mettendo così la parola fine a una partita decisamente da dimenticare per lui e per il Palermo.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008