Al termine della gara vinta per 4-0 contro il Palermo, l’amministratore delegato del Milan Adriano Galliani ha parlato ai microfoni di Milan TV. Ecco le sue parole:

PRESTAZIONE – “Sono molto soddisfatto per la prova offerta dal centrocampo, la zona da cui parte il gioco. In particolar modo mi ha stupito Kucka. Abbiamo costruito tantissime occasioni, il 4-0 finale ci sta anche stretto. Siamo indietro per ciò che riguarda la differenza reti con le altre squadre che lottano per l’Europa. L’assenza di Suso ha pesato tantissimo, sarebbe stato determinante nell’ultimo mese. Il suo gol è un gioiello, ricordo che lo abbiamo pagato appena 300mila euro, ma richiamarlo non è l’unica operazione di mercato positiva che abbiamo fatto la scorsa estate. Anche Sosa sta dimostrando di essere un buon giocatore, ma vengono messi in evidenza soltanto gli errori. Mi piace molto Calabria: sa crossare e i terzini come lui devono saperlo fare”.

DEULOFEU – “Su Deulofeu non posso dire nulla perché non so se sarò io a fare il mercato a giugno, anche se ho avuto modo di parlare con i dirigenti del Barcellona”.

DERBY – “Abbiamo giocato in contemporanea con l’Inter dopo molto tempo, anche questo è il bello del calcio. Con loro abbiamo rapporti ottimi, se si concretizzerà il passaggio di proprietà guarderò il derby in tv. La mia fede resterà per sempre rossonera”.

POSSIBILE ADDIO – “Oggi abbiamo fatto bene, ho parlato con il presidente Berlusconi e se questa è stata la nostra ultima partita, è una gara che rimarrà nella nostra mente e nei nostri occhi, una prestazione bellissima. Io e lui abbiamo portato il Milan sul tetto del mondo in trentuno anni, se cambieremo proprietà ci ricorderemo di tutto ciò che abbiamo fatto. Domani pranzerò col presidente”.

 

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008