#MilanOlympiakos 3-1, Reina: “Ibra? Ipotesi. Per me strano non giocare, accetto le scelte”

Il portiere del Milan Pepe Reina ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match casalingo di Europa League con l’Olympiakos, che i rossoneri hanno sconfitto con il risultato di 3-1.

Queste le parole dell’ex numero uno del Napoli: “In Europa è sempre complicato vincere, nulla è mai scontato, soprattutto contro una squadra come l’Olympiakos, abituata a questo tipo di serate. Siamo stati bravi, anche dopo lo svantaggio la squadra ha continuato a creare, nel secondo tempo abbiamo subito di più ma siamo comunque riusciti a ribaltare la partita”.

Lo spagnolo ha poi concluso il suo intervento complimentandosi con il giovane compagno Patrick Cutrone: “La sua grinta è straordinaria è contagiosa, la sua presenza è molto positiva per la squadra. Le voci sul ritorno di Ibra? Il mercato si apre a gennaio, è solo un ipotesi. Ora dobbiamo pensare a quelli che abbiamo cercando di fare bene. Il mio ruolo in questa squadra?  Cerco di dare una mano, giocando ma anche stando in panchina. Per me è strano non giocare ma bisogna accettare il ruolo e la decisione del mister, devo lavorare ancora più forte per spingere Donnarumma a un livello superiore e avere altre possibilità”.

CONDIVIDI