#MilanNapoli 0-0 – Pareggio a reti bianche a San Siro, miracolo di Donnarumma nel recupero

Donnarumma 1

Il Milan per inseguire disperatamente la Champions, il Napoli per tenere vive le speranze Scudetto: a San Siro va in scena Milan – Napoli. I rossoneri in emergenza difensiva con le assenze di Bonucci e Romagnoli, gli Azzurri con Maggio a destra e Hysaj a sinistra.

Primo tempo molto equilibrato. Squadre ordinate sia in fase offensiva che in fase difensiva. Si vede un bel calcio a San Siro, ma non ci sono chiare palle gol. Un Insigne ispirato in un paio di occasioni non trova la porta. Il Milan segna, ma con Musacchio in netta posizione irregolare.

Nella seconda frazione di gioco si vede un’altra gara. Molti errori tecnici in più, le squadre si allungano. Meglio il Napoli nella prima fase del secondo tempo, ma poi il Milan esce fuori e prova a schiacciare gli uomini di Sarri. Qualche buona parata di Donnarumma, ma il numero 99 del Milan aspetta il 92′ per superarsi. Cross del Napoli dalla destra e palla che dopo una deviazione arriva a Milik. Il polacco controlla e a pochissimi metri dalla porta prova a piazzarla: Donnarumma si allunga alla sua sinistra e respinge il pallone in corner. Parata mostruosa. Gara che termina quindi con il risultato di 0-0. Di seguito, tabellino e pagelle del match:

Formazioni e pagelle:

Milan (4-3-3): Donnarumma 7, Calabria 6, Musacchio 6.5, Zapata 6.5, Rodriguez 6.5, Kessié 5.5, Biglia 6, Bonaventura 5 (dall’80’ Locatelli s.v.), Suso 5.5 Kalinic 5.5 (dal 70′ André Silva 6), Calhanoglu 6.5.

Napoli (4-3-3): Reina 6, Maggio 6, Albiol 6.5, Koulibaly 6, Hysaj 6, Allan 6 (dall’87’ Rog s.v.), Jorginho 6.5, Hamsik 5.5 (dal 66′ Zielinski 6), Callejon 5.5, Mertens 5.5 (dal 66′ Milik 5.5), Insigne 6.

TOP 90ESIMO – Donnarumma: Durante tutta la partita non è costretto a grandi cose, ma infonde sicurezza alla retroguardia (che gioca una gran partita, nonostante non ci fossero i centrali titolari). Lo premiamo però per il miracolo finale, che nega la vittoria al Napoli. Parata sontuosa, da vedere e rivedere.

FLOP 90ESIMO – Bonaventura: Ancora una prestazione opaca per il numero 5. Tanti errori nelle scelte in fase offensiva, ma qualche rischio di troppo anche in fase di impostazione. Momento difficile per lui, appannato.

Reti: 
Ammonizioni: 55′ Zapata (M), 64′ Hysaj (N), 90′ Koulibaly (N), 91′ Calhanoglu (M);
Espulsioni: 
Arbitro: Banti.

CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio, con il sogno di diventare giornalista. Web content e Social Media Manager per il Napoli Calcio a 5.