#MilanJuventus, Allegri in conferenza: “Higuain sta bene. Scudetto? Bisogna lottare fino alla fine”

Allegri

Al termine della bella vittoria per 2-0 in casa del Milan, che per una notte piazza la Juventus in vetta alla classifica insieme al Napoli, il tecnico bianconero Massimiliano Allegri è intervenuto in conferenza stampa.
Ecco, di seguito, le sue dichiarazioni.

Sulle caratteristiche: “Noi siamo più fisici del Napoli, loro sono più tecnici anche perché sono più piccoletti, quello che conta è arrivare primi. Non posso chiedere alla Juve cose che non può fare”.

Sulle ultime giornate: “E’ li che si decide lo scudetto, fino ad ora è il Napoli che sta facendo cose straordinarie, è normale che se il Napoli non perde mai non li prendiamo più perché sono davanti”.

Su Higuain: “Sta bene fisicamente, ha lavorato bene nella sosta, ha il sorriso e si sente meglio. Ha giocato una gara di altissimo livello, deve alzare l’asticella soprattutto in Europa”.

Sul settimo scudetto: “Bisogna lottare con la prima fino alla fine, il campionato fino all’ultima gara della stagione non finisce, è difficile per il Napoli e anche per noi, inutile farsi prendere dall’ansia”.

Sulla gara: “Ho detto alla squadra che bisognava eliminare le disattenzioni, non solo in fase difensiva ma anche avanti, con una buona gestione della palla. Giocare a San Siro non è semplice, Milan-Juve sono sempre equilibrate, i ragazzi hanno dimostrato che sono di un certo spessore e ci tengono a vincere il settimo scudetto”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Ciao a tutti. Mi chiamo Giuseppe, ho 21 anni e frequento la facoltà di Scienze Politiche. Oltre che appassionato di scrittura di articoli calcistici, sono un tifoso del Napoli sfegatato. Infine, adoro tantissimo la musica, Ed Sheeran in particolare, e suonare la chitarra!