#MilanJuventus, Allegri: “Higuain tra i migliori al mondo, ma non deve fermarsi”

Allegri

La Juventus fa bottino pieno in casa del Milan. Gli uomini di Allegri battono per 2-0 i rossoneri grazie ad un superbo Higuain, in giornata di grazia.

Al termine della gara, il tecnico Massimiliano Allegri è intervenuto ai microfoni di Premium Sport. Ecco le sue parole: “La squadra ha gestito bene la palla, ci sono stati errori tecnici perché spesso abbiamo giocato ad un metro quando potevamo giocarla. I ragazzi sono stati veramente bravi. Higuain ha giocato bene, non si deve fermare. Questo deve essere il punto di partenza. Parliamo di uno dei migliori centravanti al mondo e per fortuna ce l’abbiamo noi. Questa sera serviva una prova di forza, è una gara che fa storia a sé per la tradizione e la rivalità tra le due società. E poi non esci vivo da San Siro se non giochi al massimo”.

Nei primi minuti siete andati un po’ in difficoltà. “Bravi loro e noi eravamo poco reattivi. Giocavamo palla corta e loro ce la rubavano e ci saltavano addosso. Poi la partita è cambiata, la squadra ha allungato la traiettoria di passaggio”.

Questa è la miglior partita di Higuain alla Juve? E come è andata con Dybala? “Stasera ha fatto una buona partita, ha sbagliato qualche tiro. Deve ritrovare una condizione migliore dopo la Nazionale. Higuain aveva già fatto altre partite, ma questa non dev’essere la migliore perché martedì andiamo a Lisbona e dobbiamo prenderci la qualificazione”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Ciao a tutti. Mi chiamo Giuseppe, ho 21 anni e frequento la facoltà di Scienze Politiche. Oltre che appassionato di scrittura di articoli calcistici, sono un tifoso del Napoli sfegatato. Infine, adoro tantissimo la musica, Ed Sheeran in particolare, e suonare la chitarra!