#MilanBetis, il tabellino della gara: Lo Celso e Sanabria mattatori

Si è appena concluso il match tra Milan e Real Betis, valido per la terza giornata della fase a gironi di Europa League. A San Siro gli andalusi si sono imposti per 2-1 con le reti di Sanabria e Lo Celso e vanno a 9 punti in classifica, a +3 da un Milan che sembra in crisi dopo la sconfitta nel derby.

CRONACA:

Dopo 3′ gli ospiti sono subiti pericolosi con Sanabria, che spreca dopo un pasticcio di Reina. Solo Betis in campo ed al 17′ ci prova Barragan, ma il suo colpo di testa sfiora il palo. Al 29′ arriva il vantaggio ospite con Sanabria, che non sbaglia dopo un’ottima azione personale di Lo Celso. Ancora occasioni per i biancoverdi, ma Sanabria spreca in area di rigore. Al 45′ si vede il Milan con Higuain che salta il portiere ma poi si fa chiudere dal difensore. Nella ripresa il copione non cambia, con il Betis che domina e sfiora il raddoppio in due occasioni con Firpo. Preludio per il gol di Lo Celso che arriva al 54′, con un destro imparabile dai 25 metri. Gattuso prova a mischiare le carte in campo ed al 73′ ci prova Castillejo, ma il suo bel mancino finisce sul palo. All’83’ la riapre il solito Cutrone, bravo a mettere dentro un pallone vagante. Da segnalare un rigore netto negato ai rossoneri nel finale. 

Milan (4-3-3): Reina; Calabria, Romagnoli, Zapata, Laxalt; Bakayoko (45′ Suso), Biglia (80′ Bertolacci), Bonaventura; Castillejo, Higuain, Borini (45′ Cutrone).

Betis (3-5-2): Pau Lopez; Mandi, Bartra, Sidnei; Barragan, Lo Celso, William Carvalho (91′ Feddal), Canales, Junior Firpo; Sanabria (79′ Moron), Sergio Leon (67′ Tello)

MARCATORI: 29′ Sanabria, 54′ Lo Celso

AMMONITI: Romagnoli, Higuain (MIL) Canales, Lo Celso, Lopez (BET)

ESPULSI: Castillejo

CONDIVIDI