#MilanArsenal, Kessie tuona: “Troppa inesperienza”. E sul campionato…

Pur non avendo ottenuto il risultato desiderato contro l’Arsenal nell’andata degli ottavi di Europa League, il Milan è pronto a tornare in campo per la prossima sfida di campionato.

Ad analizzare la sconfitta contro il club inglese è stato l’ex Atalanta Franck Kessie attraverso i microfoni di Premium Sport:  “La sconfitta con l’Arsenal per colpa dell’inesperienza o per una condizione fisica non ottimale? No, sulla condizione fisica non ho dubbi. Eravamo tutti pronti per questo tipo di gara. E’ mancata un po’ d’esperienza, questo Milan è molto giovane, abbiamo solo due o tre giocatori che sono abituati a fare queste partite e penso sia stato per quello. Ora però abbiamo capito com’è il livello siamo pronti a dare tutto giovedì prossimo. Quanto crediamo nella rimonta nella gara di ritorno? Nel calcio tutto è possibile, nell’ultimo scontro in Champions tra il Milan e l’Arsenal, il Milan vinse 4-0 in casa e poi perse 3-0 a Londra. Come noi abbiamo perso in casa, così può succedere anche a loro. E’ ancora tutto aperto”.

Infine, sul campionato: La rincorsa Champions? Arriviamo carichi alla sfida con il Genoa. Adesso conta solo questo match, dobbiamo prendere i 3 punti. Crediamo molto di poter andare in Champions. Cosa ci ha detto Gattuso dopo la sconfitta europea? Il mister ci ha fatto un bel discorso, era da tre mesi che non perdevamo e dobbiamo dimenticarci subito di questo stop e pensare alla prossima partita”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.