Il Milan continua la ricerca di una punta di livello con cui puntare alla Champions League. Congelata, per ora, la trattativa per Nikola Kalinic, per cui la società rossonera ha trovato l’accordo con la Fiorentina sulla base di 25 milioni più bonus e col calciatore croato, mentre per Belotti si fa sempre più difficile trovare un accordo col presidente Cairo.

E allora si fa sempre più strada l’ipotesi di un ritorno di fiamma per Diego Costa: l’attaccante spagnolo ha le valigie pronte, in attesa di una sistemazione lontana da Londra. Fonti vicine a lui parlano della voglia del centravanti di tornare all’Atletico Madrid, che però è attualmente vittima del blocco di mercato.

Mirabelli sarebbe molto interessato al giocatore e la trattativa potrebbe risultare più semplice del previsto, per i buoni rapporti che legano il ds rossonero a Jorge Mendes, procuratore dello spagnolo e protagonista del passaggio di Andrè Silva al Milan. Intanto, anche dall’altra parte di Milano si pensa a Diego Costa, il cui acquisto, però, andrebbe in collisione con Mauro Icardi, vista la totale incompatibilità dei due.

CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008