Milan, termina l’imbattibilità di Donnarumma dopo 599′

donnarumma
Gianluigi Donnarumma

Nel corso di questa sera è volto al termine il periodo di puro idillio che stava vivendo Gianluigi Donnarumma, estremo difensore del Milan, il quale per diverse settimane ha tenuto la saracinesca abbassata collezionando clean sheets.

Difatti, il club rossonero non ha subito gol per un mese e quattro giorni, da dopo l’ultimo stop in campionato, giunto a Udine contro gli uomini di Massimo Oddo per 1-1. Da allora, il portiere del club rossonero ha mantenuto la porta inviolata per 599′ tra campionato, Coppa Italia ed Europa League, fino al giorno d’oggi.

Fatale è stata la sfida contro l’Arsenal, tuttora in corso e sullo 0-2, in cui dopo 13′ il club rossonero è andato in svantaggio, per poi vedere un altro pallone nella propria porta al 50′. Le reti sono state messe a segno da Mkhytarian e da Ramsey.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese. Sogni? Diventare un rinomato scrittore, necessariamente felice.