Il 3-5-2 è il modulo che ormai sembra aver adottato, definitivamente, Vincenzo Montella. Il Milan vorrebbe continuare con questo schema di gioco per il quale sono stati fatti determinati acquisti in estate.

Un modulo che esalta le caratteristiche di alcuni dei nuovi ma che oscura e relega in panchina i due calciatori più importanti dell’ultima stagione rossonera: Bonaventura e Suso. Parliamo nello specifico dello spagnolo. Provato come seconda punta non ha mai convinto: vuole e probabilmente per rendere, deve giocare sulla destra.

Non trovando spazio, la cessione non sembra utopia. E’ vero, ha rinnovato da poco, ma nel nuovo contratto è stata inserita anche una clausola rescissoria da 50 milioni di euro. Clausola che non spaventa le big spagnole e sulle tracce dell’ex Liverpool, ci sarebbero Real Madrid, Atletico Madrid e Siviglia. Suso, dunque, potrebbe lasciare il Milan nella prossima sessione di calciomercato.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008