Milan, Suso punto fermo ma occhio alla clausola

Negli ultimi anni, Suso è sempre stato un titolare inamovibile del Milan,

Ad oggi, l’ex Liverpool conta 3 gol e ben 7 assist all’attivo. Anche ieri, con il cambio di modulo e il passaggio al 4-4-2, lo spagnolo è riuscito a mettersi in luce con un gol e un assist.

Leonardo Maldini, però, potrebbero avere più di qualche problema legato al numero 8. Il contratto di Suso, con scadenza 2022, ha infatti una clausola rescissoria per l’estero di 40 milioni di euro.

CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio, con il sogno di diventare giornalista. Web content e Social Media Manager per il Napoli Calcio a 5.