La sconfitta di Genova contro la Sampdoria ha lasciato il segno in casa Milan, con tutto l’ambiente che ora spera in uno scossone immediato.

Il fantasista spagnolo Suso, tra i peggiori nell’ultima uscita, ha parlato a Milan TV del periodo dei rossoneri. Queste le sue parole:

“Tante critiche? Magari erano troppi i complimenti e ora tutto è negativo. Abbiamo tanti giocatori nuovi ed è difficile formare subito la squadra. Poi siamo quasi tutti giovani, quindi è ancora più difficile. Dobbiamo lavorare di più se vogliamo migliorare”.

CONDIVIDI