Il nuovo Milan targato Giampaolo ha bisogno di rinforzarsi per competere con le prime della classe ed il reparto che più ha bisogno di miglioramenti è il centrocampo. Per questo motivo il Milan è al lavoro per portare in Italia un giocatore che Giampaolo conosce particolarmente bene, si tratta di Lucas Torreira dell’Arsenal.

La prima offerta arrivata a Londra è un prestito biennale oneroso con diritto di riscatto fissato a 38 milioni di euro (comprensivi del prestito oneroso). Una cifra importante che il Milan è disposta a spendere pur di far tornare il giocatore in Italia. I Gunners però non sono convinti del diritto di riscatto e vorrebbero un obbligo di riscatto, ma ci sono tutti i margini per aprire la trattativa. Invece al giocatore è stato proposto un biennale a 3,5 milioni di euro a stagione.

Affinché i rossoneri possano avere la disponibilità economica per la trattativa, la società deve prima cedere alcuni dei sui pezzi pregiati per fare cassa. I primi candidati rimangono Cutrone, valutato almeno 25 milioni di euro, Kessie, Suso e Donnarumma.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008