Milan, si procede con la trattativa per Fabregas: l’ingaggio è l’unico ostacolo

fabregas

E’ ormai da diversi giorni che si sente parlare di un possibile trasferimento al Milan di Cesc Fabregas, centrocampista di proprietà del Chelsea che, visto il poco minutaggio offertogli da mister Sarri, potrebbe decidere di andare via da Londra. 

Infatti, lo spagnolo si trova quasi ai margini del progetto dell’allenatore ex Napoli, che lo ha impiegato soltanto per poche partite in questa prima parte della stagione. L’ex Barcellona e Arsenal ha ancora molto da offrire al calcio, motivo per il quale è scontento della situazione in cui si trova e preferirebbe andare in una squadra dove può giocare titolare

In questo caso, i rossoneri fanno proprio per lui, visto che hanno bisogno di un calciatore di talento ed esperienza che rafforzi il centrocampo e possa essere sempre pronto per un posto da titolare. 

Stando alle voci, i contatti tra i due club e tra rossoneri e il calciatore sarebbero già stati avviati, anche se in minima parte, e stanno andando avanti in questi giorni. Secondo la Gazzetta dello Sport, il Chelsea ha chiesto circa 10 milioni di euro per il cartellino del calciatore, in scadenza di contratto a giugno del 2019. La cifra è, senza dubbio, abbordabile, ma il vero problema è costituito dall’ingaggio del calciatore. 

Infatti, per lo stipendio del 31enne bisognerebbe partire da una base di 8 milioni di euro all’anno, cifra che risulta essere un ostacolo per i milanisti, soprattutto in ottica fair play finanziario. Vedremo come si svilupperà la situazione nei prossimi giorni. 

CONDIVIDI