Il club turco del Trabzonspor, ha provato in tutti modi a convincere il centrocampista del Milan Jose Sosa a tornare in Turchia dopo la sua esperienza al Besiktas ma alla fine il calciatore ha detto no.

Un corteggiamento lungo più di un mese, fatto di contatti continui e rilanci con un ottima offerta: 6 milioni al Milan, 15 in 3 anni al giocatore.

Ieri c’è stato un nuovo contatto tra i dirigenti del club di Trebisonda e l’agente del giocatore che ha però comunicato il “no” definitivo. Dietro questa decisione ci sarebbe un confronto avuto con Montella che ha fatto sentire il Principito ancora importante alla causa rossonera.

CONDIVIDI
Di Catania, appassionato di calcio a livello internazionale ma interessato a tutti gli sport, passione per il giornalismo sportivo.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008