Milan, respinto il pressing del Borussia su Cutrone: il retroscena

cutrone

E’ ormai noto da tempo che il Milan nel corso delle prossime settimane, se non direttamente al termine della stagione, premierà il suo gioiello Patrick Cutrone, con il rinnovo con tanto di corposo aumento del contratto attualmente in essere.

Tuttavia, è da registrare l’assalto del Borussia Dortmund sul baby attaccante rossonero, il quale nella giornata di venerdì ha anche fatto il suo debutto con la Nazionale maggiore a soli 20 anni. Dal canto suo, il Milan ha prontamente rifiutato le avances del club tedesco, dal momento in cui la società punta forte su di lui per il futuro.

Anche lo stesso Cutrone avrebbe spinto per la permanenza con la squadra allenata da Gennaro Gattuso, non lasciando il tempo ad alcuna apertura verso la trattativa con i gialloneri. A riportare è Calciomercato.com.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese.