Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport potrebbe crearsi un clamoroso caso Reina in casa Milan, con le accuse che arrivano direttamente al nuovo portiere dei rossoneri e ad altri ex calciatori partenopei dalla Procura Federale.
Dieci mesi di squalifica per Paolo Cannavaro, quattro per Salvatore Aronica, tre per Pepe Reina: sono le richieste della Procura federale, per quanto trapela dal Tribunale di via Campania, dove si è svolta l’udienza del processo sportivo agli ex giocatori del Napoli, accusati di aver intrattenuto rapporti e scambiato favori con tifosi legati alla criminalità organizzata, come emerso da un’indagine penale della Direzione distrettuale antimafia di Napoli.
A Cannavaro, oggi in Cina con il fratello Fabio, i procuratori contestano due particolari circostanze: un’intercettazione in cui due pregiudicati raccontano di usare la sua carta di credito e la cessione di due biglietti per lo stadio. A Reina, oggi tesserato per il Milan, frequentazioni e facilitazioni considerate equivoche. Richieste ammende per i club e per gli altri deferiti, quattro mesi di squalifica richiesti per il team manager del Napoli De Matteis. L’impressione è che il Tribunale federale potrebbe emettere sentenze più miti.
CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008