Potrebbe arrivare, proprio stasera, al punto di svolta la trattativa condotta dal Milan per Nikola Kalinic, attaccante della Fiorentina che i rossoneri seguono ormai da tempo e che hanno preso in considerazione per il ruolo di punta da inserire nella formazione titolare di mister Montella.

Infatti, stando a quanto reso noto da calciomercato.com, proprio in questi minuti sta avendo luogo una cena “d’affari” tra l’agente del croato Tomislav Erceg e l’intermediario Fali Ramadani, ovvero colui che sta curando l’operazione. Come ovvio che sia, i due, tra un piatto e l’altro, hanno intenzione di parlare proprio della trattativa che dovrebbe portare l’ex Dnipro a Milano, con ogni aggiornamento che verrà poi riferito all’ad milanista Marco Fassone, che potrebbe anche mettersi in contatto direttamente con il procuratore non appena finirà la cena.

La pista, chiaramente, rimane calda, ma i lombardi, che ora dettano i tempi nella trattativa per il 29enne, preferirebbero mantenerla in stand-by in modo da fare un ultimo tentativo per uno tra Pierre-Emerick Aubameyang e Andrea Belotti, motivo per il quale si aspetterà qualche giorno prima di chiudere definitivamente l’affare con i gigliati.

L’accordo con lo stesso Kalinic è già stato raggiunto sulla base di un contratto quadriennale da 3 milioni di euro all’anno, mentre con la Fiorentina si è molto vicini all’intesa definitva con un accordo da 28 milioni di euro.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008