Pier Silvio Berlusconi ha detto la sua su Gianluigi Donnarumma sulle colonne de La Gazzetta dello Sport. Diversi spunti analizzati, di seguito le sue parole.

Sarei contento se rinnovasse. È la scelta più giusta e sarebbe un segnale forte per i tifosi, anche da parte della società, cominciare a costruire da lui. Donnarumma è giovane, deve ancora dimostrare tanto, ma è importante per il Milan del futuro“.

Certo, questa cosa dell’aver saltato l’esame di maturità per andarsene a Ibiza… Ha bisogno di essere consigliato. Sarebbe stato un bel messaggio presentarsi comunque, ma capisco anche che ha avuto tanti impegni – la A, la Nazionale, l’Under – e che forse ha avuto poco tempo per studiare“.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008