Milan, per Kalinic problemi con la Fiorentina sulle garanzie di pagamento

Il Milan continua a trattare con la Fiorentina per portare Nikola Kalinic in rossonero. Secondo quanto riportato da gazzetta.it, i due club nella giornata di ieri si sono incontrati e hanno discusso della modalità di pagamento da parte dei rossoneri.

La formula potrebbe essere quella del prestito con obbligo di riscatto. Il Milan dovrà inoltre pagare 4 milioni di euro subito, altri 6 in seguito e il resto da pagare nel momento dell’acquisto definitivo.

Sulla prima parte del pagamento il club viola avrebbe già ricevuto le necessarie garanzie, così come sull’ultima parte. Sui 6 milioni invece la Fiorentina non ha ancora ricevuto abbastanza garanzie e per questo l’affare ancora non si è concretizzato.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008