Stando a quanto riportato da milanlive.it, Gabriel Paletta potrebbe lasciare Milanello. Non è più considerato un titolare e il suo contratto scade a giugno 2018. Se arriverà la giusta offerta, può andarsene nelle prossime settimane.

Oggi pomeriggio l’agente del difensore rossonero ha incontrato il direttore sportivo del Sassuolo Guido Angelozzi. Il club emiliano potrebbe lasciar partire Francesco Acerbi, finito nel mirino di Galatasaray e di altre società sia italiane che straniere. Dunque è cominciata la ricerca di un nuovo centrale difensivo.

Il Milan per Paletta può chiedere 2-3 milioni, non di più. Parliamo di un giocatore di 31 anni, dunque non più giovanissimo. Dopo un avvio di stagione ottimo, il suo rendimento è crollato e più volte Vincenzo Montella gli ha preferito Cristian Zapata al fianco di Alessio Romagnoli.

L’ex Parma potrebbe accettare al destinazione, visto che comunque il Sassuolo in questi anni si è ben comportato in Serie A e possiede una società solida. Adesso devono gestire il futuro con l’addio di Eusebio Di Francesco e forse di qualche stella della squadra. Però il presidente Giorgio Squinzi allestirà un organico per fare un buon campionato. Paletta sarebbe un colpo di esperienza interessante per il nuovo tecnico Christian Bucchi.

 

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008