Due giorni dopo l’importante vittoria contro la Sampdoria il centrocampista del Milan Giacomo Bonaventura è stato multato dal giudice sportivo.

Il giocatore è stato punito con un ammonizione dell’arbitro Doveri per aver simulato nell’area di rigore della Samp e successivamente è arrivata l’ammenda anche del giudice sportivo.

Bonaventura, tra l’altro autore del gol che ha deciso la partita, dovrà pagare così una multa di 2000 euro.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008