Milan, non si molla Deulofeu: schiarite sulla trattativa entro un mese

Risulta ormai essere estremamente legata al tempo la trattativa condotta dal Milan per Gerard Deulofeu, ala spagnola di proprietà del Watford che i rossoneri hanno piazzato in cima alla propria lista dei desideri in vista dell’estate.

Rispolverando le notizie riguardanti il mercato di gennaio, è possibile ricordare che Leonardo provò, negli ultimi giorni della finestra, a trattare per il prestito del calciatore, trovando però l’opposizione degli inglesi. La situazione potrebbe però essere nettamente diversa con l’avvicinarsi del mercato estivo e si potrebbero ottenere delle schiarite già entro un mese.

In primo luogo, in data 20 aprile, il Milan avrà già disputato i match di Serie A contro Sampdoria, Udinese, Juventus, Lazio e Parma, i quali permetteranno di farsi un’idea più chiara sul piazzamento finale della squadra in classifica. In caso di qualificazione alla Champions League, gli introiti di fine stagione sarebbero, ovviamente, maggiori e renderebbero più sostenibile l’affare Deulofeu. Parallelamente, il Watford cercherà di raggiungere la finale di FA Cup, ultimo obiettivo rimasto dopo la salvezza già raggiunta e, nel caso in cui non si dovesse raggiungere, si potrebbe già pianificare la prossima stagione.

L’ex Barcellona risulta essere, effettivamente, un potenziale acquisto molto costoso, visto il contratto con gli Hornets valido fino al 2023 e la sua valutazione minima di 30 milioni di euro. La volontà del calciatore, che vuole cambiare aria e gradirebbe un ritorno a Milano, potrebbe però fare la differenza, sbloccando la trattativa e magari diminuendo anche i prezzi.

CONDIVIDI