Milan, Montella: “Risultato che ci dà forza. Vorrei vedere la scintilla con la Juve”

Montella

Vittoria del Milan per 1-4 sul campo del Chievo Verona.

I rossoneri ritrovano i 3 punti e il sorriso. Sabato, però, c’è la Juventus a San Siro. Di questa situazione ha parlato il tecnico del Milan Vincenzo Montella, intervistato dai microfoni di Premium Sport. Ecco quanto riportato da milannews.it:

Sulla vittoria: “E’ un risultato che ci dà forza e convinzione. Il gioco si è visto nelle ultime partite, era solo questione di tempo. Sono soddisfatto, ma penso già alla prossima partita. Siamo già pronti mentalmente”.

Su Calabria: “Non so dire più di tanto, so solo che lo hanno portato via per accertamenti”.

Sulla prestazione: “Eravamo un po’ bloccati mentalmente all’inizio. Nel secondo tempo abbiamo giocato più liberi mentalmente e alcuni giocatori sono stati più intraprendenti”.

Sull’assenza di Bonucci: “La squadra ha concesso poco anche nelle ultime partite con Bonucci in campo. La squadra sta migliorando e mi fa essere speranzoso. Si può criticare Bonucci per alcune prestazioni, ma non possiamo discutere il suo valore”.

Sul gioco: “Non era facile oggi, eravamo tutti sotto pressione. I giocatori hanno fatto bene e hanno dato risposte importanti. Non dobbiamo accontentarci. Vorrei vedere la scintilla sabato contro la Juventus”.

Sulla Juventus: “Mi auguro che la Juve ci sottovaluti sabato (scherza con Allegri in collegamento, ndr).

Su Kalinic: “Ha fatto una grande gara, è stato decisivo. E’ molto forte secondo me”.

CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio, con il sogno di diventare giornalista. Web content e Social Media Manager per il Napoli Calcio a 5.