Il Milan chiude il proprio campionato di Serie A 2016/17 nel peggiore dei modi. La sconfitta contro il Cagliari, arrivata all’ultimo respiro, brucia e si aggiunge alle tante delusioni avute in questa annata.

A raccogliere i pensieri della squadra ci ha pensato il tecnico Vincenzo Montella, che ai microfoni di Premium Sport ha dichiarato:

“Nel secondo tempo abbiamo giocato con più inerzia e siamo riusciti a recuperare, ma è stata una partita non bella da vedere. Mi dispiace aver perso. Gol in fuorigioco del Cagliari? Va bene così, erano stanchi anche gli arbitri”.

Su Donnarumma: “Lasciamolo sbagliare, qualche mezzo errore ci può stare ogni tanto”

Su Bacca: “Non credo che le voci su altri attaccanti lo distraggano. E’ un giocatore di esperienza. Io potevo fare qualcosa in più per lui, da allenatore, e lui da giocatore poteva fare qualcosa in più per me. E’ un grande professionista, non ci è riuscito, ma ci ha messo tanto impegno”.

Su Totti: “E’ il giusto tributo ad un giocatore che rimarrà per sempre nella testa dei romanisti. Ma ho giocato con tanti altri calciatori di spessore”.

Sulle parole di Raiola: “Io faccio l’allenatore, non devo dare spiegazioni a nessuno. Ognuno fa il suo mestiere”.

Su Locatelli: “E’ partito benissimo, poi si è un po’ fermato. Voglio continuare ad allenarlo perché è un giocatore che ha tanto potenziale”.

In questa rosa quanti giocatori resteranno? “Io devo dare la mia valutazione tecnica per il prossimo anno. C’è già un confronto continuo con Mirabelli, col quale ho un ottimo rapporto. Insieme stiamo decidendo quali sono i possibili cedibili, in relazione a chi può arrivare. La valutazione sui calciatori devo sempre darla, a prescindere dal mercato. Non voglio fare il manager”.

Voto alla stagione del Milan: “Torniamo in Europa dopo anni, abbiamo alzato una Coppa, è stata una stagione ampiamente positiva”.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008