In tempi di Fair Play Finanziario, i club con bilanci negativi devono stipulare un accordo con l’UEFA, il voluntary agreement, un patto con il quale la società si impegna a rientrare nei parametri previsti dal FPF.

Secondo Calciomercato.com, il Milan, che aveva già inviato l’accordo al massimo organo continentale nelle scorse settimane, manderà in missione venerdì a Nyon l’AD Marco Fassone per esporre il piano economico pensato dal club rossonero per ottemperare alle regole del Fair Play Finanziario.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008