Sono momenti caldi per il futuro del Milan con la società rossonera che è in attesa di scoprire la decisione dell’UEFA e di conseguenza progettare il mercato estivo. Probabilmente non saranno spese grosse cifre come anno scorso ma la società è consapevole che per migliorare in campionato servirà regalare a Gattuso qualche nuovo innesto.

In particolare il tecnico si aspetta tre rinforzi, specialmente uno a centrocampo, ma Mirabelli ha ammesso che al momento non bisogna fare nomi prima della sentenza UEFA.

Non è il momento di fare nomi, per non illudere nessuno. Sappiamo che dobbiamo fare un mercato contenuto e di rispetto delle regole”, spiega Mirabelli al “Festival del Milanismo” e poi continua: “Fare nomi ora è superfluo, è illudere i nostri tifosi. Noi attendiamo i paletti della UEFA se ci saranno, poi sappiamo di fare un mercato non folle ma di aggiustamento alla nostra rosa”.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008