Sinisa Mihalovic è l’allenatore che ha fatto esordire in Serie A Donnarumma appena 16enne e ora ne prende le difese, vista l’intricata situazione che vede coinvolto il portiere del Milan nel rinnovo coi rossoneri, in quello che forse è il momento più delicato della sua giovanissima carriera.

Ecco le parole del tecnico del Torino riportate da La Gazzetta dello Sport: “Dico solo che Gigio è fortissimo ma è solo un ragazzo e deve ancora migliorare per essere un campione. Farlo nel club dove è cresciuto e gli vogliono bene, lo aiuterebbe. Ma questa trattativa sta durando troppo. A 18 anni si è ritrovato mezza Italia contro e questo può minare la sua serenità.

All’Europeo non è stato il solito Gigio. Ma c’è un però. Raiola non è certo Madre Teresa di Calcutta, ma il suo mestiere lo conosce bene. Dipende dalle proposte sul tavolo. Se Real Madrid, Barcellona o un altro top club mondiale gli offrisse il doppio o il triplo rispetto al Milan, perché Gigio dovrebbe dire no?”.

 

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008