Ci sono state negli ultimi giorni alcune indiscrezioni secondo cui il Fondo Elliot starebbe cercando di imbastire le trattative per formare un nuovo management del Milan. I nomi circolati sono quelli di Giuseppe Marotta, attuale ad della Juventus, e Paolo Maldini, bandiera rossonera.

Attraverso una nota affidata all’ANSA, però, il Fondo Elliot ha ribadito di non avere contattato manager per ruoli dirigenziali nel club, neanche per andare a integrare l’attuale organigramma formato da Mirabelli e Fassone.

Il Fondo è intervenuto sul fatto essendo il principale creditore della società, vantando un credito di 303 milioni che Yonghong Li dovrà restituire entro il prossimo 15 ottobre.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008