Milan, l’agente di Laxalt: “E’ molto contento di essere qui, si sta adattando bene. Renderebbe meglio da centrocampista”

Intervistato da MilanNews.it, Ariel Krasouski, agente di Diego Laxalt, ha parlato di quello che è stato l’inizio di stagione del suo assistito, trasferitosi dal Genoa al Milan a titolo definitivo. 

Il procuratore ha affermato che l’uruguaiano si trova molto bene a Milano e che si sta adattando in fretta all’ambiente e ai meccanismi rossoneri, nonostante sia arrivato in ritardo a causa del Mondiale disputato. 

A seguire, lo stesso Krasouski ha parlato del rapporto del 25enne con il tecnico Gattuso, dicendo che è molto buono, ed ha poi chiuso esprimendo una sua opinione sulla zona di impiego dell’originario di Montevideo, dicendo che renderebbe meglio come esterno di centrocampo

Ecco le parole di Krasouski:

“Laxalt è molto contento di stare al Milan. E’ arrivato da poco tempo nel club e si sta adattando molto bene. Come ogni giocatore vorrebbe giocare di più, però si rende conto che è arrivato quasi al via del torneo, e anche i viaggi per le gare con la Nazionale gli hanno fatto saltare un po’ di giorni di allenamento con il Milan. Tutto questo per un giocatore che è appena arrivato influisce sul tempo di adattamento alla nuova squadra, e anche sulla conoscenza dei compagni. Rapporto con Gattuso? Il feeling è molto buono. Lo ha accolto benissimo in squadra e poi con il passare dei giorni si stanno conoscendo meglio. Il ruolo preferito? La mia opinione è che possa esprimersi meglio come centrocampista esterno in una mediana a quattro. Ora gioca terzino, ma è sempre stato un esterno di centrocampo in carriera. Questa è la mia opinione, ma io non sono l’allenatore. Sono loro (inteso lo staff tecnico) che lavorano e conoscono le esigenze della squadra”.

CONDIVIDI