Milan, la permanenza di Donnarumma dipende da Raiola: il punto

Donnarumma 1

Negli ultimi giorni si è scatenata un’altra bufera che ha colpito in pieno Gianluigi Donnarumma. Il portiere, che a detta del suo agente Mino Raiola avrebbe subito una “violenza psicologica al momento del rinnovo del contratto”, è stato bersagliato senza pietà dai tifosi del Milan, che ora chiedono a gran voce la sua cessione.

Il giovane talento di Castellamare di Stabia ha anche pubblicato un post sul suo profilo Instagram nella giornata di ieri in cui si è dissociato categoricamente dalle parole del suo agente. La tensione, però, in casa Milan, è alta.

A fare il punto della situazione ci ha pensato il portale Metropolis, che scrive: “Gigio sa che se vuole continuare la propria esperienza al Milan deve lasciare Raiola, condizione imprescindibile per ricucire il rapporto con i tifosi. Questa sarebbe la soluzione preferita dalla famiglia che, però, vuol lasciare all’estremo difensore l’ultima parola. Il post su Instagram di ieri sera potrebbe essere letto come il primo passo in questa direzione. Una frase a metà, però, perchè Gigio non ha ancora preso una decisione definitiva e vuole rifletterci qualche giorno, combattuto tra l’amore per il Milan e un’amicizia fortissima con Enzo Raiola, che lo segue come un’ombra e lo accompagna in ogni suo passo da qualche anno”.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008