Mentre al Milan, nonostante le prestazioni convincenti condite anche da gol, sia rimasto quasi sempre in panchina delle ultime uscite, in Portogallo crea scompiglio nelle difese avversarie e riesce ad essere anche decisivo quando Cristiano Ronaldo non riesce a centrare il bersaglio. Stiamo parlando di André Silva, attaccante portoghese di proprietà dei rossoneri che è attualmente impegnato con il Portogallo nelle qualificazioni del Mondiale 2018.

Nella partita disputata ieri contro l’Ungheria, valida proprio per le qualificazioni del Mondiale, l’ex Porto è riuscito a diventare il “man of the match” grazie ad una rete, quella dell’1-0 finale, che ha consegnato i 3 punti ai lusitani. In patria il 21enne è stato celebrato proprio dalla Nazionale Portoghese, che ha pubblicato sul proprio profilo Twitter ufficiale le reti raggiunte dal bomber nelle ultime 15 gare disputate con la “Selecao”, ovvero 9, dando al giovane il pesante appellativo di “Nostro numero 9”.

Ecco, riportato di seguito, il tweet dei portoghesi con l’immagine di Silva che esulta con i suoi compagni di squadra in allegato:

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008