Il Milan ha richiamato alla base Gennaro Gattuso, l’ormai ex tecnico del Pisa è un vero e proprio lusso per la panchina della primavera rossonera. Di certo saprà come trasmettere i valori del club rossonero anche per la nuova proprietà.

Ai microfoni del Corriere della Sera ha raccontato i suoi modelli di ispirazione: ”Ancelotti, Lippi e Conte sono i miei punti di riferimento ma in questo lavoro non si può scopiazzare. Non c’è un modello vincente. Con il tempo sono diventato più riflessivo, dopo tre anni tra Creta e Pisa vissuti borderline: volevo fare un mio percorso senza che nessuno mi regalasse niente. A casa sui libri si impara poco, si cresce prendendo legnate in panchina sui denti”.

Sul Milan ritorno in Europa secondo quanto evidenzia MilanNews“I risultati vanno di pari passo con la presenza di una società forte alle spalle. La gestione di Berlusconi ha dimostrato che oltre ai soldi contano la storia, il senso di appartenenza, i valori da tramandare. La Juventus è l’esempio da seguire, non sembra nemmeno una squadra italiana, ora ha un respiro internazionale. Fa un mercato intelligente e ha lo stadio di proprietà: spero che vinca a Cardiff perché sarebbe fondamentale per il nostro sistema calcio. I festeggiamenti per il sesto posto? Be’ dopo tre anni l’Europa è un risultato importante: il Milan torna a casa. Non era scontato che avvenisse. È stato compiuto un buon lavoro, ha vinto anche la Supercoppa Italiana”.

Sul passato con Berlusconi e gli altri presidenti avuti: “Berlusconi era ingombrante come figura ma non invadente. Zamparini conosce di calcio ma quando perdi 1-2 partite non ha pazienza e ti caccia subito. Con lui ho discusso per le formazioni: certo, se ti assumi la responsabilità di far giocare uno e poi i risultati non arrivano vai a casa. Constantin (pres.Sion, ndr) si metteva alla lavagna e disegnava gli schieramenti”.

CONDIVIDI
Pasquale Rosolino, 92 d'annata. Editore di Novantesimo.com. Troppo malato di calcio, se non sto scrivendo ne sto parlando e se non ne sto parlando? Sto sognando! Editor per Visit Naples.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008