“Mr Li è chiamato entro giugno a versare altri 43 milioni di euro, come parte restante della ricapitalizzazione da 60 milioni: la scadenza per la prima rata (da 10 milioni) sarebbe stata negli scorsi giorni ma i soldi non sarebbero arrivati, tranne una piccola parte. Secondo i rumors, i soldi starebbero arrivando con numerosi bonifici, separati, inviati dall’imprenditore cinese, anche se in ritardo rispetto alle scadenze”.

Così apre l’edizione odierna de Il Sole 24 Ore in merito alla situazione finanziaria del Milan. A causa delle sanzioni UEFA in arrivo per la violazione del fair play finanziario, il consiglio di amministrazione dei rossoneri di domani sarà decisivo per decidere l’operato della società. Molto probabilmente il fondo Elliott dovrà accelerare l’ingresso prima della data di scadenza per anticipare le somme dovute.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008