Milan, il ds dello Schalke: “Dobbiamo aspettarci che Meyer lasci il club in estate”

Meyer
Max Meyer, calciatore dello Schalke 04

Sembra essere ancora in bilico il futuro di Max Meyer, attaccante dello Schalke 04 messosi in luce con delle buone prestazioni nel campionato di Bundesliga 2017-18, cosa che gli ha permesso di guadagnarsi l’interesse di diversi club europei.

Il 22enne non ha ancora deciso cosa fare nel suo prossimo futuro, visto il contratto in scadenza a fine stagione con il club di Gelsenkirchen e la trattativa per il rinnovo che stenta a decollare.

Tra le pretendenti del giovane tedesco c’è anche il Milan, che sta seguendo la situazione da vicino ed è pronta ad attaccare nel momento giusto. I rossoneri avranno sicuramente trovato pane per i propri denti nelle dichiarazioni di Christian Heidel, direttore sportivo dei tedesci che, in una conferenza stampa, ha parlato proprio dello stesso Meyer.

Il ds ha affermato che, al momento, non ci sono i presupposti per discutere di un rinnovo e che bisogna aspettarsi che il calciatore lascia la squadra in estate.

Ecco le parole di Heidel, riportate da calciomercato.com:
“Possiamo e dobbiamo aspettarci che Max possa lasciare il nostro club la prossima estate. Al momento non c’è una trattativa per il rinnovo né la volontà di Max di discutere un nuovo contratto”.

CONDIVIDI