L’obiettivo di mercato del Milan per la sessione invernale è ormai chiaro: il ritorno di Zlatan Ibrahimovic in Italia è il sogno (poco) proibito dei rossoneri.

Secondo quanto scrive La Gazzetta dello Sport, la trattativa per l’ingaggio del fuoriclasse svedese ha fatto notevoli progressi nelle ultime settimane e potrebbero ora mancare solo pochi dettagli prima della firma.

Sempre secondo ‘La Rosea’, l’ultimo ostacolo sarebbe la UEFA: il Milan è sotto esame del massimo organo calcistico continentale e dopo aver ottenuto l’ok per l’acquisto di Lucas Paquetà non vorrebbe forzare troppo la mano chiedendo un’altra deroga.

Qualora ci fosse il nulla osta della Federazione europea, i rossoneri compiranno l’ultimo passo: chiederanno Zlatan Ibrahimovic in prestito ai Los Angeles Galaxy oppure lo svedese, che è sempre più convinto del ritorno a Milano, proverà a rescindere il contratto col club americano.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.