Nei prossimi giorni potrebbero arrivare novità importanti riguardo la proprietà del Milan e del debito con il fondo Elliot.

Come sostiene La Repubblica un gruppo arabo si sarebbe proposto ad aiutare Li Yonghong per gestire il club, mentre a breve dovrebbe esserci l’accordo con il fondo inglese Highbridge per rifinanziare il debito di 303 milioni di euro che verrà suddiviso su più anni.

Fonti londinesi, però, sostengono che il gruppo arabo possa acquisire il pacchetto di maggioranza del Milan condividendo l’operazione con un investitore statunitense e ciò potrebbe risultare utile per la costruzione di un eventuale stadio di proprietà.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008