Continua il caso Donnarumma in casa Milan, intervistato da Rai Sport, l’amministratore delegato della società rossonera, Marco Fassone, ha commentato le parole di ieri dell’agente del portiere classe 1999, Mino Raiola:

“Raiola ha segnalato ieri che forse il giocatore ha ricevuto delle minacce. Io non posso che condannare in maniera ferma e dire che, se questo è ciò che è accaduto, sono pronto a garantire in ogni senso la solidarietà, e se dovesse servire la protezione del Milan nei confronti di un giocatore cui noi vogliamo bene“.

Su Mirabelli: “Le parole di Mino mi lasciano veramente perplesso: se questo era un tentativo di creare in qualche modo un solco o una crepa all’interno della società, è un tentativo da rimandare al mittente”.

CONDIVIDI
Tifosissimo del Milan! Oltre al calcio, appassionato di Formula 1, Basket, Tennis e Ciclismo. Uno dei redattori all'interno di Fanta90. Gestisce la rubrica dedicata al calcio spagnolo: LaLiga Futbòl.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008