Come in quasi ogni finestra di mercato, anche quest’anno c’è stato spazio per affari saltati all’ultimo momento per mancanza di tempo.

Ad esempio, quello tra Milan e Bari per il trasferimento in biancorosso del difensore Jherson Vergara. La mail contenente il contratto del centrale colombiano è, infatti, pervenuta in Lega 14 secondi dopo la chiusura della sessione, fissata alle 23 del 31 agosto.

Adesso il club rossonero e quello pugliese hanno presentato ricorso, sostenendo che il motivo del ritardo sia dovuto a problemi tecnici. Nei prossimi giorni è previsto il responso.