L’ufficialità del passaggio di proprietà è avvenuta soltanto ieri, ma per il nuovo management in casa Milan è già tempo di pensare al mercato. Il budget sarà certamente importante – si parla di una cifra vicina ai 150 milioni.

Prima, però, ci sarà da risolvere la questione legata ai rinnovi di contratto. Fassone e Mirabelli hanno l’intenzione di confermare il tecnico Montella. Successivamente si concentreranno sui rinnovi di Donnarumma, Suso e De Sciglio, che andranno a costituire la colonna portante della nuova rosa.

Per quanto riguarda gli acquisti da effetturare nella prossima sessione di mercato la nuova dirigenza ha già chiare le idee su come rinforzare la squadra. Secondo quanto riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, sia Cesc Fabregas sia Keità Balde hanno detto sì ai rossoneri. Si monitorano, comunque, anche Federico Bernardeschi e Domenico Berardi, seguiti con attenzione anche da Inter e Juventus.

Il grande colpo potrebbe arrivare in attacco. Il sogno è la stella del Borussia Dortmund Aubameyang, al quale è già stato proposto un contratto da 7,5 milioni di euro netti all’anno. In alternativa piace anche Benzema, che potrebbe lasciare in estate il Real Madrid. Per quanto riguarda il reparto arretrato, invece, sarebbe sfumato il terzino dello Schalke Kolasinac, prenotato dall’Everton, mentre è possibile un ritorno di fiamma per il difensore del Villareal Musacchio. Lo riporta Calciomercato.com.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008