Nel match di ieri pomeriggio con il Chievo, l’attaccante del Milan Patrick Cutrone ha siglato il suo settimo centro in campionato, contribuendo alla quinta vittoria consecutiva della squadra di Gattuso, che ha ormai agganciato la zona Champions.

Il classe 98′, al termine della partita con i clivensi, ha parlato ai microfoni del canale tematico Milan TV.

Queste le parole del calciatore, molto soddisfatto della sua prima convocazione in nazionale maggiore: “Fondamentale vincere, con il gol mio meglio ancora (ride, ndr). Ora serve continuare su questa strada. Era una gara cruciale, i tre punti erano obbligatori e dopo il vantaggio loro si erano chiusi completamente. Io penso solo a lavorare e impegnarmi in allenamento, voglio migliorare e cerco di andare dove va la palla. I meriti di Gattuso? Tutto suo e dello staff. Ci alleniamo bene e stiamo dimostrando di essere uniti. La prima in Nazionale? Sarà un’emozione grandissima. Non me l’aspettavo, avevo visto i convocati della Under 21 e non ci credevo comunque… Anche lì darò tutto”.

CONDIVIDI