Milan, Cutrone: “Quando non gioco mi innervosisco”

cutrone

L’attaccante del Milan, Patrick Cutrone, attualmente ai box per infortunio, ha parlato ai microfoni di Radio 105, ecco le sue parole:

Sto bene, sono in fase di guarigione. Quando non gioco non vado giù di morale, ma mi innervosisco. Penso al presente, penso a fare bene e ad allenarmi bene, a prepararmi partita dopo partita. Giocare al Milan è ancora un sogno, ancora devo rendermene conto. Higuain? Sappiamo tutti il fenomeno che è. Essendo giovane mi aiuta molto e cercherò di rubargli qualche trucco.

Su Maldini e Gattuso“Sappiamo tutti cosa hanno fatto nella loro carriera, è ovviamente un onore vedere a Milanello il capitano ed essere allenato da Rino. Maldini? La prima volta che l’ho incontrato non ero sereno, ora invece sono tranquillo, ci parlo spesso e mi dà molti consigliIl mio attaccante preferito era Pippo Inzaghi, ma più di recente ho ammirato Morata, perché era giovane e dimostrava di essere forte”

CONDIVIDI
Tifosissimo del Milan! Oltre al calcio, appassionato di Formula 1, Basket, Tennis e Ciclismo. Uno dei redattori all'interno di Fanta90. Gestisce la rubrica dedicata al calcio spagnolo: LaLiga Futbòl.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008